1. Articoli
  2. Norme e Tributi
Norme e Tributi

Norme e Tributi (1)

La novità più rilevante introdotta dal decreto fiscale è certamente quella della cosiddetta "rottamazione cartelle Equitalia", che consente ai contribuenti di definire la propria posizione "chiudendo tutte le partite" con l’ente esattore, versando solo le somme iscritte a ruolo a titolo di capitale ed interessi, nonché quelle a titolo di aggio del servizio di riscossione e delle spese per le procedure esecutive e di notifica delle cartelle di pagamento. Chi aderisce alla definizione agevolata potrà estinguere il proprio debito senza corrispondere le sanzioni, gli interessi di mora e le sanzioni e somme aggiuntive gravanti su crediti previdenziali. Per le multe stradali, invece, non si dovranno pagare gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge. Ecco, in sintesi, come funziona la procedura.